Tu sei qui: Home Elenco completo delle notizie DAI DATI INTELLIGENTI AI SERVIZI Smart City API Hackathon

DAI DATI INTELLIGENTI AI SERVIZI Smart City API Hackathon

DAI DATI INTELLIGENTI AI SERVIZI Smart City API Hackathon Via Santa Marta 3 - 50139 Firenze

Smart City

DAI DATI INTELLIGENTI AI SERVIZI
Smart City API Hackathon
(Organizzato da Sii-Mobility, modello Km4City)
Data: 7 e 8 aprile 2017
Pre-hackathon: 17 marzo 2017, ore 9:30
Luogo: Scuola di Ingegneria, Università degli Studi di Firenze
Via Santa Marta 3 - 50139 Firenz


Il progetto Sii-Mobility, Smart City nazionale (MIUR), organizza il primo hackathon per promuovere lo sviluppo di applicazioni fisse e mobili sulla base delle Smart City API, che si basano sul modello Km4City.
Scopo dell'evento di hackathon è identificare nuove funzionalita' e nuove applicazioni che possano passare dai dati intelligenti forniti e messi a disposizione dal modello e dagli strumenti di Sii-Mobility di data analytic ad applicazioni e servizi per il territorio. Le tematiche affrontate dalle App proposte dovranno essere relative ad aspetti di mobilità, e in particolare ai seguenti 5 temi:  Trasporto pubblico; Coinvolgimento dei cittadini, mobilità e turismo, mobilità e servizi, giochi in mobilita'.

Registratzione

Come si Svolge

Il 17 marzo, ore 9:30, presso la Scuola di Ingegneria dell’Università degli Studi di Firenze si svolgerà l’evento di pre-hackathon, informativo sulle Smart City API e sui dati disponibili, con la seguente agenda:

  • Short overview del progetto Sii-Mobility ed obiettivi
  • Presentazione del modello dati
  • Presentazione delle smart city API
  • Scenari di uso
  • Discussione aperta per raccogliere i vostri desiderata e fare delle simulazioni di scenari con API e dati

L’evento di pre-hackathon sarà un'occasione per porre delle richieste su dati e servizi aggiuntivi che si spera di poter soddisfare entro la data dello Hackathon. Siamo sempre aperti alle vostre richieste che potete inviare a info@disit.org.

L’evento vero e proprio di Hackathon inizia la mattina del 7 aprile alle 9:00 con la registrazione e conferma della presenza dei gruppi (e' sufficiente le presenza del referente del gruppo).
Alle 10:00 vi sara' una sessione plenaria aperta a tutti per fornire un overview dello stato di avanzamento del progetto. Seguirà una sessione più tecnica sulle Smart City API propedeutica alla parte di hackathon.
Finita questa fase si entra nell'hackathon vero e proprio aperto solo ai gruppi ammessi ed al personale di supporto. Vi sara' pertanto una prima fase in cui i gruppi in hackathon si presenteranno reciprocamente ed alla giuria senza esporre le loro idee ma solo come gruppo e competenze.

 

I gruppi quindi potranno iniziare a lavorare nei locali appositi per lo sviluppo delle loro App e idee/progetto a partire dal pomeriggio e per tutta la serata del 7 aprile (nella suggestiva location di S. Marta a Firenze, con cena di lavoro a buffe in stile hackathon) e durante la mattina dell’8 Aprile con ricca colazione.
L'8 aprile, primo pomeriggio, i gruppi dovranno presentare i risultati davanti alla giuria con una dimostrazione e delle slide, e discuteranno come eventualmente portare avanti le successive fasi di sviluppo illustrando anche un mini-businesss plan.
A conclusione di tale fase è previsto un break e poi la premiazione delle applicazioni scelte dalla giuria dell’Hackathon.
La premiazione si svolgera' indicativamente verso le 18:00 dell'8 aprile e sara' aperta a tutti i gruppi e ovviamente alla giuria e ai partner di progetto. Sara' possibile presentare richiesta motivata il 7 mattina al registration desk per essere presenti alla premiazione dell'8 pomeriggio, fornendo il vostro numero di cellulare in modo che vi si possa informare dell'orario definitivo della premiazione e accettazione della vostra richiesta, per motivi si sicurezza essendo Sabato e dovendo gestire gli ingressi alla Scuola di Ingegneria.

snart city hackaton

I criteri, la Valutazione ed i premi

I progetti/prodotti nei 5 temi saranno valutati secondo i seguenti criteri:

  • Innovatività del prodotto/idea
  • Realizzazione tecnica del software
  • Business model fattibile
  • Tipologia di esigenza che va a colmare
  • usabilita' della soluzione

La giuria sarà formata da alcuni rappresentanti dei partner del progetto Sii-Mobility e delle pubbliche amministrazioni che sceglierà risultati vincenti, eventualmente integrata da membri esterni esperti presi dall’User Group di esperti di Sii-Mobility e delle pubbliche amministrazioni.

Il premio per i vincitori consisterà in un’ampia campagna di divulgazione dei prodotti/prototipi realizzati. Descrizioni dei vincitori e dei prodotti/prototipi

 

realizzati saranno integrate nei pacchetti di divulgazione di Sii-Mobility, saranno prodotti volantini, poster e presentazioni online, in modo da dare la più ampia visibilità ai vincitori e i vincitori saranno invitati a presentazioni e dimostrazioni durante gli eventi pubblici organizzati dal progetto.

I prodotti/prototipi vincitori potranno (a) essere inseriti all’interno dell’App Sii-Mobililty, come App integrata oppure (b) proposte come App separata nei portali delle App Store vari. Nel caso di proposte che vanno nella direzione di produrre un nuovo modulo per la famiglia di App Sii-mobility (e.g., "Toscana dove cosa", "Firenze dove Cosa"), questi moduli devono essere sviluppati con tecnologia compatibile, si veda la giornata tutoriale del 24 Gennaio 2017.

 

Vi saranno pertanto  5 aree tematiche, descritte sopra, 1 vincitore per area, e 2 supervincitori.
Questi supervincitori potranno accedere ad un contratto di collaborazione per 6 mesi per la finalizzazione dell’App, le cui modalità saranno gestite dal coordinatore scientifico del progetto Sii-Mobility su indicazione della giuria di valutazione.

Sii_Mobility

Registrazione e candidature

I gruppi, composti al massimo da 4 persone, che intendono partecipare all'Hackathon devono proporre la loro candidatura inviando emai a info@disit.org entro il 21 Marzo 2017.

 

Nei primi di Marzo, massimo il 17 vi sara' una meeting di prehackathon informativo ma anche aperto ad avere da voi richieste che si spera poter soddisfare entro la data di inizio dell'hackathon.
La candidatura deve essere presentata con slide (massimo 5 slide e un breve video da 2 minuti non obbligatorio) specificando:

  • titolo e area tematica scelta (vostri riferimenti come email, telefono cell, web, facebook, etc.);
  • azienda o gruppo di persone, nome del referente/leader e dei membri del gruppo con un CV breve per ogni persona (10 righe con le passate esperienze e foto delle persone o del gruppo intero), evidenziare eventuali necessita' personali e/o alimentari;
  • descrizione dell'App che intendono sviluppare e dei servizi e funzioni primarie della App;
  • descrizione sommaria della tecnologia che intendete utilizzare e delle piattaforme mobile e web target;
  • lista dei dati ed informazioni che Vi necessitano: si consiglia consultare la pagina con la documentazione ai link riportati sotto.

L'organizzazione si riserva di selezionare i gruppi ai quali fornire l'accesso all'hackathon fino all'esaurimento dei posti. Il processo di selezione mira a coprire le varie aree tematiche della call e nella singola area tematica di avere proposte fattibili ma anche innovative ed evitare forti sovrapposizioni tematiche. Questo processo e' ovviamente anche necessario per poter servire al meglio i gruppi in hackathon con un catering adeguato per il 7 panzo, merenda e cena e per l'8 di aprile.

Documentazione

Segreteria

Per info e domande contattare Nicola Mitolo: nicola.mitolo@unifi.it

Le risposte alla FAQ saranno riportate in questa stessa pagina.
 

Sponsor del progetto Sii-Mobility sono il MIUR e tutte le aziende coinvolte:ECM, UNIFI, Swarco Mizar, Geoin, QuestIT, Inventi In20, Softec, T.I.M.E., Liberologico, MIDRA, ATAF, Busitalia-Sita Nord, A.T.A.M., CTT Nord, TIEMME, EWings, Argos Engineering, Elfi, Calamai & Agresti, Project, Effective Knowledge, Negentis.

Le seguenti pubbliche amministrazioni hanno aderito al progetto Sii-Mobility con specifiche delibere di giunta: Provincia di Prato, Comune di Prato, Provincia di Firenze, Comune di Firenze, Provincia di Pistoia, Comune di Pistoia, Comune di Pisa, Comune di Arezzo, Comune di Piombino e Regione Toscana.

Amministrazioni Aderenti

Con il patrocinio di (in continuo aggiornamento):

Patrocinio

Presentazione hackathon Sii-Mobility (PDF)

 

Azioni sul documento